Packaging stand up pouch: la guida completa - MF Tecno

新闻
Packaging stand up pouch: la guida completa - MF Tecno 1

Le confezioni Stand-Up Pouch, sono una tipologia di imballaggio utilizzato per confezionare una vasta gamma di prodotti.

Queste sono delle confezioni che, grazie alla loro particolare struttura, si mantengono in piedi autonomamente.

Proprio la loro forma le rende una opzione flessibile e particolarmente popolare negli scaffali dei supermercati in quanto è in grado di far risaltare la grafica del sacco, il brand e catturare l’attenzione dei consumatori.

La competizione per conquistare l’interesse dei clienti è sempre più serrata. Spesso infatti la qualità del prodotto è identificata con quella della confezione. È fondamentale pertanto creare confezioni accattivanti che si distinguano dalla concorrenza.

Le confezioni stand-up pouch rappresentano una valida opzione. I suoi numerosi vantaggi la rendono una delle soluzioni più utilizzate nella grande distribuzione e nel settore alimentare.

Un settore con ottime stime e previsioni di crescita, come evidenziato da diversi studi di settore.

Secondo il Fortune Businees Insights il mercato delle confezioni stand up pouch crescerà nel prossimo futuro ad un CAGR del 7,89%. Secondo le stime infatti il comparto arriverà ad una valutazione pari a 55 miliardi di dollari nel 2030.

 

In questo articolo analizzeremo in profondità:

  • Caratteristiche
  • Vantaggi
  • Tipologie
  • Applicazioni
  • Macchinari MF Tecno

 

Caratteristiche

Nonostante appaia snella e leggera, ogni confezione ha un stuttura costituita da 2 - 3 strati di pellicola laminati insieme. Questi vengono allineati insieme e termosaldati per formare una barriera multistrato combinata.

Ciascuno strato offre una barriera protettiva, salvaguardando e preservando il contenuto da fattori esterni.

Lo strato esterno, a seconda delle esigenze, è generalmente composto da PET, OPP, NY e KRAFT.

Questo da un lato comunica il brand e il messaggio promozionale del marchio, dall’altro rende più difficile la perforazione della custodia durante la manipolazione. Inoltre, anche in caso di foratura, difficilmente lo strappo arriverà fino al contenuto del prodotto.

Lo strato intermedio rappresenta una barriera protettiva. La scelta del materiale utilizzato è determinata dal prodotto confezionato e quindi dal livello di barriera richiesto.

Lo strato interno è estremamente importante, soprattutto quando la si utilizza per l'imballaggio alimentare. Il rivestimento interno è infatti il materiale che entra in contatto diretto con il tuo prodotto. 


 

Vantaggi dell’utilizzo delle confezioni Stand up pouch

Sempre di più si assiste al passaggio dagli imballaggi rigidi alle confezioni flessibili. Le confezioni stand up pouch sono la soluzione flessibile per eccellenza e ciò comporta molteplici vantaggi. In particolare distinguiamo:

 

  • Grafica e impatto sullo scaffale

 La loro particolare forma e l'ampia superficie stampabile offre lo spazio per evidenziare elementi di branding, loghi o messaggi promozionali. L’ampia personalizzazione e flessibilità consentono ai marchi di creare imballaggi accattivanti che si distinguono dalla concorrenza. La superficie stampabile più grande della confezione è in piedi e rivolta verso il cliente.

 

  • Sicurezza

 Le confezioni preservano i tuoi oggetti dal contatto con l'aria, l'umidità, la luce e i parassiti. Ciò aiuta a prolungare la freschezza dei tuoi prodotti e previene possibili contaminazioni esterne. La pellicola antiperforazione protegge inoltre i prodotti durante il trasporto. Le chiusure richiudibili aiutano a prolungare la vita degli alimenti. 

 

  • Prolungamento della conservazione dei prodotti

La protezione dagli agenti esterni garantisce il prolungamento della durata di conservazione del prodotto e la freschezza del prodotto confezionato.

 

  • Versatilità

Le confezioni stand-up pouch sono uno dei tipi di imballaggio più versatili. Rappresentano infatti una soluzione ideale per conservare un vasto numero di prodotti. Frutta secca, integratori, pet food solo per citarne alcuni.

 

  • Facilità di stoccaggio e trasporto

Offrono notevoli risparmi sui costi di distribuzione e stoccaggio. Rispetto alle tradizionali opzioni di imballaggio rigido, sono leggere ed efficienti in termini di spazio. Le confezioni possono infatti essere facilmente impilate e conservate in grandi quantità.

 

  • Sostenibilità

Gli imballaggi flessibili utilizzano meno materiali, energia e acqua per la loro produzione. Le confezioni possono anche essere riciclabili o biodegradabili senza compromettere la sicurezza e la qualità. Inoltre il peso più leggero e le dimensioni più compatte riducono le emissioni di carburante durante il trasporto.

 

  • Migliore esperienza del cliente

La forma flessibile, il peso ridotto e il minore ingombro rappresentano elementi particolarmente apprezzati dai clienti. La possibilità di intravedere il prodotto confezionato e le numerose customizzazioni possibili sono altri elementi rilevanti. Le chiusure richiudibili aiutano a prolungare la vita degli alimenti, a ridurre gli sprechi e a creare una complessiva migliore esperienza del cliente.

 

 

Tipologie di sacchi pouch

Le confezioni stand up pouch possono essere utilizzate per confezionare un'ampia gamma di prodotti. La loro versatilità permette di adattarsi a varie dimensioni e forme, rendendoli adatti al confezionamento di diverse tipologie di prodotti.

A seconda del tipo, delle sue proprietà e delle esigenze del cliente possiamo distinguere diverse tipologie di confezioni. 

Alcune delle confezioni stand-up più popolari e ampiamente utilizzate nel settore degli imballaggi flessibili sono:

 

  • Confezioni Stand up pouch:

Queste sono progettate per prodotti di fascia alta (premium). La parte superiore della confezione può aprirsi completamente su tutti e quattro i lati, migliorandone notevolmente l'efficacia. Hanno un fondo piatto e soffietti laterali verticali, garantendo stabilità e un'esposizione accattivante sugli scaffali dei negozi.

 

  • Doypack

I sacchi Doypack sono realizzati solitamente con materiali che offrono una buona barriera contro l'umidità, l'ossigeno e la luce, proteggendo così il contenuto dagli agenti esterni. Questo tipo di imballaggio è spesso utilizzato per alimenti secchi come crocchette per animali, snack, cereali, frutta secca e simili.

La chiusura dei sacchi Doypack può variare, ma spesso sono dotati di una chiusura zip o di un sigillo a pressione che consente la chiusura anche dopo l'apertura, per mantenere più a lungo la freschezza del prodotto.

Questi sacchi sono popolari per la loro praticità, facilità d'uso e capacità di attirare l'attenzione dei consumatori grazie alla loro forma distintiva.

 

  • Sacchi con Soffietto

Sono sacchi dotati di una piega laterale verso l'interno, nota appunto come "soffietto", che consente al sacco di espandersi quando è pieno. Questo design fornisce maggiore capacità e spazio interno, permettendo al sacco di adattarsi meglio a una maggiore quantità di materiale.

Il soffietto si estende anche nella parte inferiore, consentendo al sacco di mantenere una forma quadrata o rettangolare sia quando è vuoto o semi-vuoto che quando viene riempito.

 

  • Sacchi con Zip

I sacchetti pouch con zip richiudibile sono generalmente sacchetti flessibili fabbricati con materiali come la plastica o film laminato. Questi sacchetti presentano una chiusura a zip che consente di aprire e richiudere facilmente il sacchetto. Vengono impiegati per confezionare una varietà di prodotti, tra cui alimenti, sostanze chimiche, farmaci e altri beni.

La caratteristica distintiva di questi sacchetti è la presenza di una chiusura a zip, che offre un'opzione di apertura e chiusura più comoda rispetto ai tradizionali sacchetti sigillati una volta aperti. Questo design consente agli utenti di accedere al contenuto del sacchetto più volte senza compromettere la freschezza o la qualità del prodotto. In sostanza, sono soluzioni pratiche per la conservazione e la distribuzione di prodotti, fornendo al contempo una protezione efficace contro fattori come umidità, luce e ossidazione.

 

Applicazioni Stand up pouch

La grande versatilità delle confezioni Stand up pouch rende difficile una classificazione esaustiva di tutti i suoi ambiti di applicazione.

Il suo utilizzo è ampiamente diffuso in diversi settori quali:

  • Conservazione di alimenti quali snack, biscotti, frutta secca, dolci.
  • Nel settore dello zucchero, spezie, latte in polvere, caffè, cereali e tè.
  • Beverage.

Insaccatrice per sacchetti stand up pouch

In linea con le esigenze del mercato e con l’evoluzione del packaging abbiamo realizzato una insaccatrice appositamente progettata per il confezionamento di sacchi di tipo Doypack.

La confezionatrice orizzontali a moto intermittente MF POUCH 3000 è la soluzione ideale per sacchi preformati per piccole e medie dimensioni. Ad alta produttività.

È particolarmente orientata al mercato alimentare e pet food vista la sua completa realizzazione in acciaio inox.

Il settore del pet food è fra i più indicati vista la possibile presenza di sistemi “apri-e-chiudi” quali zipper centrali, laterali o sticker autoadesivi.

MF POUCH 1000, è un modello di confezionatrice studiato sempre per piccoli formati ma per produzioni più contenute, fino a 1000 sacchi ora.

La rapidità del cambio formato ne garantisce una flessibilità di utilizzo unica.

La facilità di pulizia delle parti in contatto con il prodotto invece la massima sicurezza d’impiego.

Pesatrici elettroniche multi testa o altri sistemi di dosaggio vengono abbinati alla confezionatrice così da garantire la massima efficienza e velocità di insacco.

Il movimento “a passo” è realizzato per mezzo di una catena azionata da motori brushless.​

Il riempimento dei sacchetti avviene grazie ad una serie di piccole tramogge di scarico, in grado di seguire le confezioni mentre queste si muovono lungo una curva circolare.

 

 

Impianti Completi per Sacchi Pouch

Nel confezionamento di sacchi pouch, la macchina confezionatrice svolge un ruolo fondamentale, ma non è l’unico macchinario coinvolto. Come succede in tutti gli impianti di confezionamento automatici infatti, si parte dai sistemi di trasporto e pesatura, per finire con packaging secondario (scatolatrici o fardellatrici) e palletizzazione.

Nel caso dei sacchi pouch è molto frequente l’utilizzo di bilance multitesta, perfette per piccoli formati e produzioni medio-alte o alte. Dopo il confezionamento primario invece, vengono spesso utilizzate macchine cartonatrici o fardellatrici per raggruppare e proteggere i sacchi.

Come fine linea, vengono spesso utilizzati palletizzatori per scatole e avvolgitori pallet, che assumono un ruolo fondamentale per tenere stabile il pallet creato.

 

MF Tecno Packaging systems

Siamo specializzati nella realizzazione di impianti completi di confezionamento.

Tutti i nostri impianti sono progettati, prodotti e testati internamente nel nostro quartiere generale in Italia.

Soluzioni chiavi in mano comprensivi di sistemi di trasporto, pesatura, confezionamento, robot palettizzatori e fine linea personalizzati.

Scegliere MF Tecno significa affidarsi ad una realtà affidabile, un partner che ti assiste in tutte le fasi del progetto. Dalla progettazione all’assistenza post vendita.

 

Puoi vedere le nostre confezionatrici per sacchi stand up pouch in azione nel video qui sotto.

问询信息

免费报价

您发出报价请求,我们会在工作日或其他日子与您联系。